Sospensione

Sospensione

Attraverso l’utilizzo di alcuni additivi (gomma xantana), è possibile rendere cremose le sostanze liquide, grazie alle molecole della gomma che creano una sorta di rete che imprigiona l’aria all’interno del liquido.

La particolare consistenza dei liquidi, così ottenuta, è capace di far restare in sospensione alcuni elementi, come frutta o erbe aromatiche, evitando che precipitino sul fondo.

La gomma di xantano (E 415) è un polisaccaride utilizzato come additivo alimentare addensante e stabilizzante; viene ottenuta dall’amido di mais, mediante un processo che implica la fermentazione di glucosio o di saccarosio da parte del batterio Xanthomonas campestris, presente nei cavoli.

E’ una gomma di grande potere addensante e con elevato potenziale come sospensore, proprietà che la rende capace di mantenere elementi in sospensione in un liquido, senza che precipitino, oltre ad essere capace di trattenere i gas.


Translate »